Test: Come sapere se mio figlio è dislessico

Se ci sono precedenti di dislessia in famiglia, risolvi questo test per sapere se tuo figlio potrebbe soffrire di dislessia.

Ha imparato molto tardi a pronunciare correttamente le prime parole?

Confonde spesso la direzioni di numeri e lettere scrivendoli invertiti?

Ci ha messo molto a imparare le addizioni e le sottrazioni ed ha avuto bisogno di appoggio visivo per farlo (cubi, dita ...) ?

Ha bisogno di usare il dito per seguire la lettura senza perdersi dei pezzi?

Quando scrive frammenta male le parole, dividendone alcune e unendone altre?

Ha difficoltà a distinguere destra e sinistra?

Gli costa maggiore impegno leggere e scrivere rispetto ai suoi compagni?

Quando scrive è solito mangiarsi le ultime lettere delle parole?

Si confonde scrivendo sillabe inverse? (labero al posto di albero)

Mentre legge non riesce a stare tranquillo? Si gratta, prende la matita, rompe la gomma ecc.?

Se ci sono precedenti di dislessia in famiglia, risolvi questo test per sapere se tuo figlio potrebbe soffrire di dislessia.


Secondo la definizione più recente, approvata dall'International Dyslexia Association (IDA), "la dislessia è una disabilità dell'apprendimento di origine neurobiologica. Essa è caratterizzata dalla difficoltà a effettuare una lettura accurata e/o fluente e da scarse abilità nella scrittura (ortografia). Queste difficoltà derivano tipicamente da un deficit nella componente fonologica del linguaggio, che è spesso inatteso in rapporto alle altre abilità cognitive e alla garanzia di un'adeguata istruzione scolastica. Conseguenze secondarie possono includere i problemi di comprensione nella lettura e una ridotta pratica nella lettura che può impedire una crescita del vocabolario e della conoscenza generale".

Commenti

commenti