Test: Come sapere se tuo figlio è iperdotato

Se tuo figlio ha tra i 5 e gli 8 anni e sospetti che abbia una intelligenza superiore alla media chiarisci i tuoi dubbi rispondendo alle domande di questo test

Se tuo figlio ha tra 5 e 8 anni di età e hai qualche sospetto del fatto che abbia una test para niños superdotadosintelligenza superiore alla media chiarisci i tuoi dubbi rispondendo alle domande di questo test di orientamento per sapere se tuo figlio è iperdotato.

Test: Come sapere se un bambino è iperdotato

Togliti ogni dubbio e verifica se tuo figlio è altamente dotato rispondendo alle domande di questo test.

La prova più affidabile per conoscere questa caratteristica è il test del quoziente intellettivo, Il QI (quoziente intellettivo) è un modo di misurare l'intelligenza, l'abilità principale per ragionare. Pià alto è il risultato, maggiore sarà l'abilità di ragionamento.

I test del QI non sono infallibili visto che i risultati dei test si basano su una prova svolta in un giorno particolare, c'è sempre un margine di errore. Il risultato "reale" può essere maggiore o un po' minore. Tuttavia, è anche importante chiarire che il risultato sostanzialmente non cambierà. Questo vuol dire che, un bambino che ha ottenuto un risultato di 140 non ha ottenuto questo risultato perché ha avuto una "buona giornata". E' possibile che alcune persone dicono questo ai genitori, ma non è vero. Il risultato più alto raggiunto dal bambino sarà il riflesso del suo migliore QI. (dentro un margine di errore). Un bambino medio non può raggiungere un risultato alto solo perché ha fatto una buona colazione o in quel giorno si sente bene.

Quoziente intellettivo

Se si considerano i risultati del QI di tutto il mondo e si mettono in un grafico, potremmo vedere che si distribuiscono in una curva a campana gaussiana normale . Ciò significa che la maggior parte dei risultati cade da qualche parte nel mezzo della curva a campana. I risultati nel centro assoluto della curva a campana sono di 100, ed è lì che ci si aspetta ci siano la maggior parte dei risultati, o dove ci si aspetta che si raggruppino.

Man mano che i risultati si discostano dalla norma (100), ne troviamo sempre meno. Tuttavia, per fare in modo che i numeri abbiano un significato, dobbiamo essere in grado di misurare la variabilità dei risultati. Questo è lo scopo della deviazione standard, che è semplicemente la distanza media dei risultati rispetto alla norma. Determinare la deviazione standard statistica dei dati attraverso una formula specifica.

Categorie di iperdotazione

Le persone generalmente vogliono accomunare tutti i bambini dotati in un solo gruppo, supponendo che tutti i piccoli geni abbiano le stesse esigenze. Nulla è più lontano dalla realtà. Un buon modo per capire la differenza tra le esigenze dei diversi gruppi di bambini prodigio è di considerare quanto si allontanano dalla norma di 100:



  • Intelligenza brillante -- 115-129
  • Moderatamente dotato -- 130-144
  • Altamente dotato -- 145-159
  • Eccezionalmente dotato -- 160-179
  • Profondamente dotato -- 180

Se si guardano i risultati per ogni gruppo, si noterà che ogni categoria rappresenta una deviazione standard dalla norma. Per capire la differenza che può causare una deviazione standard, occorre considerare i risultati sotto 100. Una deviazione standard da entrambi i lati di 100 è nel range di normalità, o media. Spostare ancora una deviazione standard porterà alla gamma del funzionamento intellettivo moderato (70-84). I bambini con i risultati di questa gamma sono adatti per essere accettati in programmi accademici speciali. Andare in un'altra deviazione standard inferiore conduce alla gamma di moderatamente ritardati (55-70). Più il risultato di un bambino si allontana dalla norma, più questo avrà bisogno di programmi accademici speciali..

Ora spostamioci nella direzione opposta, sopra 100. Un QI con una deviazione standard sopra 100 è considerato normale o medio. Si prosegue ancora la deviazione standard e sarà leggermente più dotato. Ciò significa che un bambino con un punteggio di 130 è tanto diverso da un bambino con un punteggio di 100 quanto lo è un bambino con un QI di 70, un risultato che lo rende adatto ad essere nei programmi di cure particolari. Si sposta una deviazione standard e si inserisce il campo moderatamente iperdotato (130-124). La stessa gamma sul lato opposto del 100 è la gamma di leggermente ritardato.

Nessun educatore crederebbe che un bambino con un QI inferiore a 70 abbia bisogno degli stessi servizi di un bambino di qualunque altro rango. Le deviazioni standard al di sotto del 100 sono significative. Non meno rilevanti di quando lo siano quelle sopra 100.

Test elaborato dalla Dr.ssa Luz Pérez, (2007). Docente di Psicologia della Università Complutense di Madrid. Membro del CONSEJO SUPERIOR DE EXPERTOS EN ALTAS CAPACIDADES e Carmen López.

Commenti

commenti